Calciomercato Lazio, preso l’attaccante Muriqi (UFFICIALE)

| 15/09/2020 19:09

La Lazio, pochi minuti fa, ha ufficializzato l’acquisto dell’attaccante kosovaro Vedat Muriqi. Il calciatore arriva dai turchi del Fenerbahce. Ha siglato un contratto di cinque anni.

Muriqi e Tare

Lazio, preso Muriqi. E’ ufficiale il suo acquisto

Finalmente la Lazio ha concluso il colpo per il reparto offensivo: da pochi minuti la società biancoceleste ha ufficializzato, sul proprio sito, l’acquisto di Vedat Muriqi. Il nazionale kosovaro arriva dal Fenerbahce, dove ha militato per un anno. Non è stata una trattativa facile, con i turchi che giocavano al rialzo con il classe 1994. L’affare si è concluso alla fine per 20 milioni di euro (bonus compresi). Nella giornata di ieri il giocatore era sbarcato in Italia, a Roma, per effettuare le visite mediche di rito e per firmare il contratto che lo ha legato alla sua nuova squadra. Ha messo nero su bianco un contratto dalla durata di cinque anni e guadagnerà 2,2 milioni di euro a stagione. Probabilmente prenderà il posto di Felipe Caicedo, che dovrebbe andare in Qatar.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio, tre big vanno ko: i tempi di recupero degli infortunati

Muriqi (www.gettyimages.it)

Ecco il comunicato del club

Questo il comunicato ufficiale della società sul proprio sito: “La S.S. Lazio comunica l’acquisto a titolo definitivo del calciatore Vedat Muriqi dal Fenerbahçe“. Ora l’attaccante si trova, nuovamente, in Turchia per risolvere le ultime questioni burocratiche. Dovrebbe rientrare nella capitale entro venerdì. Simone Inzaghi scalpita per allenarlo, anche perché il campionato di Serie A sta per cominciare (la Lazio giocherà contro il Cagliari il 26 settembre, fuori casa).

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Lazio, futuro Milinkovic: spunta un indizio social

La carriera calcistica di Muriqi

Cresciuto calcisticamente nel Liria (squadra del Kosovo), fa il suo esordio in prima squadra all’età di 17 anni. Nel 2013 passa al Teuta prima e Besa Kavaje poi (entrambe sono squadre albanesi). Poi il trasferimento in Turchia dove vestirà la bellezza di quattro maglie: Giresunspor, Genclerbirligi, Caykur Rizespor e Fenerbahce. Con la squadra gialloblu è stato autore di un’ottima annata, dove ha realizzato 15 gol in 32 presenze. Ha giocato per la nazionale dell’Albania Under 21, poi il passaggio alla nazionale del Kosovo dove attualmente è il miglior marcatore nella storia (ha segnato 8 reti).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Lazio: infortuni pesante, le ultime sulle condizioni

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Lazio, accordo per Acerbi: in settimana la firma


Continua a leggere