Calciomercato Milan, altro colpo a centrocampo: offerta in stile Tonali

| 12/09/2020 17:40

Dopo l’arrivo di Brahim Diaz e Sandro Tonali, il Milan in giornata ha ufficializzato un nuovo colpo di calciomercato: Cirpian Tatarusanu. Il portiere rumeno, però, potrebbe non essere l’ultimo colpo: la dirigenza rossonera lavora per portare a Stefano Pioli un nuovo centrocampista.

calciomercato milan

(www.gettyimages.it)

Calciomercato Milan, si spinge per il gioiellino

Paolo Maldini e Fredric Massara sono continuamente al lavoro per completare il prima possibile la rosa del Milan. La dirigenza vuole occupare un nuovo slot a centrocampo dopo aver chiuso per Tonali e sta guardando con interesse alla situazione legata al futuro di Timoue Bakayoko. Il centrocampista del Chelsea è fuori dal progetto di Frank Lampard e non resterà in Inghilterra. Ha un accordo con il Milan ma il club di Via Aldo Rossi non ha ancora trovato quello con i Blues e la trattativa fatica a decollare. Ecco, dunque, che dal taccuino di Maldini spunta un altro nome: Boubakary Soumaré.

Calciomercato Milan, svolta nell’affare: le ultime

Calciomercato Milan, si tenta l’affondo per Souamré

Il centrocampista classe ’99 del Lille è valutato tantissimo dai francesi che non vogliono perdere anche lui dopo aver ceduto Victor Osimhen al Napoli e Gabriel all’Arsenal. Il club di Lopez vuole puntare ancora sul suo giovane metodista che partirebbe solo per offerte di 35 milioni di euro. Il Milan, ovviamente non ha questa liquidità e non l’avrebbe neppure dopo aver ceduto gli esuberi. Quindi la coppia Maldini-Massara pare aver intuito il modo per addolcire il Lille e tentare l’affondo per il 21enne francese: tenteranno il colpo “alla Tonali”.

Calciomercato Milan, Giampaolo non molla il suo pupillo

milan soumare

(www.gettyimages.it)

Soumaré in prestito con diritto di riscatto? ‘No’ del Lille

Stando a quanto riferisce calciomercato.com, infatti, il Milan vorrebbe recapitare ai francesi un’offerta di prestito con diritto di riscatto e numerosi bonus accessori che avvicinirebbero sensibilmente le richieste del club di Lopez. Il Lille, dal canto suo, pare non aver intenzione di sedersi al tavolo delle trattative per proposte simili. Vuole un’offerta a titolo definitivo, per risanare le casse e reinvestire parte del denaro sul mercato.


Continua a leggere