Calciomercato Juventus, bianconeri pronti a sacrificare un top player

| 08/09/2020 18:19

La Juventus, per arrivare a Luis Suarez del Barcellona, sarebbe pronta a cedere definitivamente un calciatore per far posto al blaugrana. Si tratterebbe di una clamorosa ipotesi di mercato.

calciomercato juventus dybala

(www.gettyimages.it)

Se arriva Suarez, Dybala è ‘out’

Con un attaccante che arriva c’è (probabilmente) uno che parte. I bianconeri continuano la corte a Luis Suarez del Barcellona. L’uruguaiano potrebbe arrivare a Torino nei prossimi giorni, ma una notizia di calciomercato ha scosso non poco i tifosi della Juventus. Con l’arrivo del ‘Pistolero’ (bisogna sempre aspettare che prenda la cittadinanza italiana, anche perché la società di Agnelli non può più tesserare extracomunitari), è possibile che Paulo Dybala possa fare le valigie e andare via dal club. Per la ‘Joya’ non è da escludere un futuro nella Liga, forse con la ‘camiseta blanca’ del Real Madrid o, perché no, quella dei catalani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, per la mediana si continua a seguire un azzurro

Il Barcellona potrebbe ricevere un indennizzo

Josep Bartomeu, per la cessione del suo calciatore, potrebbe ricevere un indennizzo dal club bianconero, proprio come ha fatto il Siviglia con Ivan Rakitic (per quest’ultimo si tratta di un ritorno dopo sei anni, dopo che per tre stagioni ha vestito la maglia dei ‘Sevillastas’). Il nazionale della ‘Celeste’ sta trattando la buonuscita con i blaugrana (visto che il suo contratto scadrà nel giugno del 2021), ma Paratici e Nedved potrebbero aiutare il loro futuro giocatore. Nelle casse del club spagnolo potrebbero andare subito 1,5 milioni di euro ed altri 9 se dovessero essere raggiunti determinati obiettivi. Con il calciatore è stato già trovato un accordo per un contratto di tre anni e per un ingaggio di quasi 10 milioni di euro a stagione.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Sarri non risolve con i bianconeri: le sue parole dopo l’addio

suarez juventus

(www.gettyimages.it)

Prima l’esame di italiano, poi la Juventus…

Luis Suarez, a breve, dovrà sostenere un esame di italiano per poter avere il passaporto comunitario. Dalla sua parte potrebbe entrare in gioco il fattore moglie. Perché? La sua dolce metà, Sofia, ha origini italiane (Friuli Venezia Giulia) e ciò potrebbe semplificare le cose. Se dovesse raggiungere il livello B1 allora i giochi sono fatti. Come già scritto in precedenza nel club non c’è più posti per giocatori non comunitari (visto che sono stati presi da Arthur e da Weston McKennie dallo Schalke 04).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, Agnelli tuona: “La crisi non è ancora finita”


Continua a leggere