Calciomercato Inter, senti Rakitic: “Non so se Vidal giocava per essere amico di Messi”

| 04/09/2020 11:20

Calciomercato Inter, Rakitic duro su Vidal: “Giocava solo perché era amico di Messi”

Il caos attorno all’ambiente del Barcellona non si placa e le voci di calciomercato, anche in chiave Inter e Vidal, continuano ad essere fitte. Sì, perché oltre al discorso legato a Suarez, accostato alla Juventus, c’è sempre la questione di Arturo Vidal, che riguarda appunto i nerazzurri.

Ad accendere ancora di più le questioni legate al mercato, che porta uno di questi calciatori in Italia, è l’ex blaugrana, Ivan Rakitic. E’ appena arrivato al Siviglia, ma alcune parole sono ovviamente ancora per la sua ex squadra.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, colpo Vidal: ci siamo, accordo e cifre

Rakitic fa un assist all’Inter: le sue parole su Arturo Vidal

A parlare di Arturo Vidal, centrocampista blaugrana ed ex Juventus, è il suo ormai ex compagno di squadra, che non ha digerito alcune scelte del suo vecchio allenatore, attaccando senza troppi giri di parole il diretto interessato. Le decisioni prese sul suo scarso impiego, da quando appunto è arrivato Vidal, non se l’è proprio mai spiegate Ivan Rakitic, che è intervenuto a Radio Marca per parlare del suo passato, ormai messo alle spalle, con il passaggio al Siviglia. Dopo anni, è tornato lì dove tutto è cominciato, per un vero e proprio ritorno a casa. Quelle che seguono, sono le sue parole, riportate dai colleghi spagnoli del Mundo Deportivo: Non lo so se Vidal giocava più che altro per essere amico di Lionel Messi. Io dico solo che volevo essere a disposizione dell’allenatore e spesso non capivo alcune scelte. Ma dovevo comunque accettarle, perché è così che si fa in una squadra, si fa per il gruppo”.

calciomercato inter vidal

Rapporto non idilliaco con Messi: ecco cos’ha detto Rakitic

I colleghi, inoltre, hanno chiesto a Ivan Rakitic del suo rapporto con Lionel Messi e lo stesso croato non sembra aver confermato di avere uno splendido rapporto proprio con la pulce argentina: “Non lo posso confermare che fossimo dei migliori amici, ma non posso lamentarmi di Leo. Mi ha sempre trattato bene al Barcellona”.

E sulla voglia di Messi di andar via: “Non ne abbiamo mai parlato in maniera diretta io e lui – appunto per il loro rapporto non confidenziale, ndr –, ho scoperto tutto attraverso i giornali e le TV”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, due cessioni per finanziare il colpo Kantè


Continua a leggere