Calciomercato Genoa, presentato Maran :”Qui l’esame più importante”

| 31/08/2020 20:00

E’ tempo di presentazioni ufficiali in casa Genoa. Dopo quella del nuovo direttore sportivo, Daniele Faggiano, (arrivato dal Parma) è stato presentato anche il nuovo allenatore, Rolando Maran.

Maran si presenta: “Attendevo da tempo questa chiamata

Queste le prime dichiarazioni ufficiali dell’ex Cagliari e Chievo Verona in conferenza stampa: “Attendevo molto tempo questa chiamata e finalmente il tutto si è concretizzato. Cercherò di sfruttare al meglio questa occasione che mi è stata concessa. Voglio farmi ricordare in futuro per i successi che spero di ottenere con l’aiuto di tutti. Cosa mi ha chiesto Preziosi? Di non soffrire più come negli anni passati. Mi rendo conto che essere alla guida di questo club vuol dire avere una grande responsabilità. Andare a giocare al ‘Ferraris’ da avversario era emozionante, figuriamoci ora quando andrò in veste di allenatore di questa squadra. Voglio che tutti i calciatori diano il massimo. L’esperienza in Sardegna? Al primo anno la dirigenza mi chiese una salvezza tranquilla. Nel secondo, invece, erano stati fissati degli obiettivi che non ho saputo sfruttare. Credo che quest’ultima esperienza mi possa servire da lezione. Obiettivi? Che la squadra abbia una sua identità, che abbia uno spirito genoano.Chi scende in campo sa bene cosa voglio: sacrificio e coraggio, dobbiamo fare bene e cercare di essere i protagonisti assoluti“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Genoa, un poker d’acquisti per Maran. I dettagli

E sui tifosi: “Spero di guadagnarmi la loro stima

Per quanto riguarda i tifosi spero di guadagnare il loro affetto e la loro stima. Con cosa? Con il lavoro, ovviamente. E’ una delle opportunità più grandi della mia carriera da manager, ed è proprio questo stimolo che mi dà la forza di lavorare. La Gradinata spero ci dia una grande mano perché il loro sostegno è un qualcosa di incredibile“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Genoa, esonerato Nicola. Maran nuovo allenatore (UFFICIALE)

Su Faggiano: “E’ una garanzia

Parole di elogio anche per il direttore sportivo Faggiano: “Lui è una garanzia. Già si è messo al lavoro per costruire la squadra sul mercato. Sa bene che servono giocatori bravi. Valuterò chi è in rosa. Modulo preferito? 4-2-3-1, ma anche giocare con la difesa a 3 mi piace. Ma ancora non ho deciso su questo. L’obiettivo principale è quello di riportare l’entusiasmo dopo due anni difficili. Vogliamo far divertire i nostri tifosi con un ottimo calcio“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Genoa, sogno Pato per l’attacco: trattativa avanzata

 


Continua a leggere