Calciomercato Roma: incontro per Zaniolo, c’è una super-big

| 27/08/2020 19:30

Attenzione al futuro di Nicolò Zaniolo. Secondo le ultime di mercato ci sarebbe stato un incontro nella capitale per il futuro del centrocampista della nazionale.

Mercato AS Roma: su Zaniolo c’è il Tottenham

Attenzione alla possibile offerta del Tottenham per Nicolò Zaniolo. Nella giornata di oggi a Trigoria sono arrivati emissari per aprire la trattativa per il centrocampista giallorosso ma la risposta del club sembrerebbe esser stata perentoria.

Blitz a Roma del Tottenham per Nicolò Zaniolo. Quest’oggi a Trigoria c’è stato gran fermento.

A Roma sono arrivati alcuni intermediari di mercato inviati dagli ‘Spurs’ per provare ad aprire una trattativa per il 21enne centrocampista giallorosso. Mourinho avrebbe, infatti, messo in cima alla lista dei desideri il centrocampista giallorosso ma il suo desiderio sembrerebbe esser quello di rimanere in Italia e alla Roma. La nuova proprietà della Roma ha, infatti, fermato ogni trattativa.

Calciomercato Roma: Zaniolo è inamovibile

Il progetto Roma è destinato a ripartire proprio da Zaniolo ed la nuova proprietà di Friedkin, non intenderebbe cedere il calciatore. Il talento della Roma classe classe 1999 piace anche alla Juventus, ma due fattori hanno cambiato le carte in tavola: il cambio di guida tecnica a Torino e l’addio di Pallotta.

Nonostante le casse giallorosso non siano propriamente piene, Zaniolo è diventato un punto fermo per i giallorossi ed è considerato incedibile, alla Juventus così come al Tottenham.

Futuro Zaniolo, l’annuncio del padre.calciomercato roma rinnovo zaniolo

Roma, come sta Zaniolo

Intanto il calciatore è arrivato oggi in ritiro. Come tutti si è sottoposto al tampone visto che il club giallorosso resta in ansia.

Zaniolo, infatti, era stato in vacanza in Sardegna, nella zona della Costa Smeralda dove è scoppiato il focolaio di coronavirus.

Il centrocampista era andato via una settimana fa per poi rimanere a La Spezia. Zaniolo è tra i calciatori più a rischio perché in Sardegna era stato proprio a Porto Rotondo dove sono stati contagiati anche altri giocatori.

Inoltre Zaniolo era stato con Mirante, Tonali, i giocatori risultati positivi del Cagliari e i Primavera della Roma. Per questo motivo la Roma attende con ansia il tampone del calciatore che per ora non è mai risultato positivo nemmeno nella prima tornata di controlli.

 


Continua a leggere