Calciomercato Napoli, Higuain: “Tornare? Sì, ora col Coronavirus posso…”

| 18/08/2020 08:25

In un’intervista rilasciata a ‘Fox Sport‘, il centravanti argentino della Juventus, Gonzalo Higuain, ha parlato di un suo possibile secondo approdo con la maglia azzurra.

Il ‘Pipita: “Pentimento per essere andato via? Macchè

Gonzalo Higuain sa bene che non sarà più nel progetto tecnico del club per il prossimo campionato. In questo momento si sta godendo le vacanze prima di ritornare a Torino (per fare le valigie?) e iniziare il ritiro (sempre se verrà inserito nella lista). Il numero 21 bianconero ha trovato il tempo di rilasciare un’intervista. Ha parlato del suo passato e del periodo in cui ha giocato nel Napoli, squadra in cui è esploso. Dove è diventato prima idolo e poi traditore, ecco le sue dichiarazioni: “Lavezzi? Davvero una grande persona. Ricordo il mondiale in Brasile nel 2014, è stato uno dei migliori in quella squadra. Proprio lui mi spinse ad accettare il trasferimento in Italia. Tornare a Napoli? Certo, con la mascherina però, col Coronavirus meglio non rischiare.

(www.gettyimages.it)

Seriamente, per il momento non è nella mia lista un possibile ritorno nella città. Ai tifosi non è andata giù la scelta che ho fatto. Non hanno accettato il trasferimento in una delle squadre più forti e vincenti, nonché loro rivale. Non mi pento assolutamente della mia scelta“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Higuain non vuole andar via: il piano di Paratici

Ancora Higuain: “Non sono l’unico ad aver ‘tradito’ i tifosi

Non credo di essere l’unico. Prima di me lo hanno fatto gente come Pirlo e Ronaldo e nessuno li ha chiamati traditori. Sono andato via per vincere la Champions e non ci siamo riusciti per un pelo“.


Continua a leggere