Calciomercato Atalanta, l’esterno d’attacco può arrivare dalla Francia

| 16/08/2020 09:30

E’ reduce da un infortunio e con il suo club non ha disputato molte partite. Il calciatore potrebbe trasferirsi in Italia, se non fosse per il suo alto ingaggio…

Occhi su Thauvin, i bergamaschi ci provano

Viene da un grave infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi da calcio per molto tempo e non ha potuto aiutare la sua squadra per raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società. Poi lo stop definitivo del campionato francese a causa del Coronavirus e per il Marsiglia stagione finita. Florian Thauvin potrebbe lasciare molto presto la Ligue 1 per approdare in Serie A. Il nazionale francese farebbe al caso di Gian Piero Gasperini per il suo modulo.

thauvin

L’unico problema da risolvere è quello dell’ingaggio del calciatore: guadagna molto per la dirigenza nerazzurra. Il club bergamasco spera di risolvere quanto prima sperando in uno sconto dello stesso Thauvin.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Atalanta: il calciatore annuncia il suo addio

Conosciamo meglio Thauvin

In nazionale dal 2017 (ha disputato 10 presenze realizzando una rete) è cresciuto nelle giovanili dell’Orleans e del Grenoble (in quest’ultima ha esordito anche in prima squadra). Poi è il Bastia ad ingaggiarlo per poi cederlo, dopo due anni, all’Olympique Marsiglia. In due anni realizza tredici reti in 69 presenze. Ciò vale la chiamata in Premier League: infatti è il Newcastle che lo preleva per 18 milioni di euro. La sua esperienza in Inghilterra dura solo un anno. Infatti farà rientro proprio al Marsiglia dove prima viene mandato in prestito, poi la società lo riscatta definitivamente per 11 milioni.

 


Continua a leggere