Calciomercato Serie A, senti Benatia: “Potrei ritornare in Italia”

| 15/08/2020 23:00

Il calciomercato entra nel vivo, anche per i club di Serie A. A parlare di questo è l’ex Juventus e Roma, Medhi Benatia.

Calciomercato Serie A, il ritorno di Benatia: il marocchino pronto a tornare in Italia

Ha cercato fortuna lontano dall’Italia e dal mondo della Serie A, lasciando la Juventus dopo anni gloriosi vissuti a Torino. All’Al-Duhail un’esperienza che potrebbe giungere al termine, non subito, ma a gennaio. Il motivo? Il contratto in scadenza. A parlare di questo è il difensore in prima persona, apertamente e ai microfoni di Sportweek. Le sue parole sul futuro sono chiare, con l’addio possibile dal club qatariota.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Dybala va via: arriva il grande campione

Le parole di Medhi Benatia sul suo futuro

Il calciomercato vede diversi nomi e non manca quello di Medhi Benatia. Il classe ’87 (33 anni) potrebbe infatti fare il suo ritorno in Italia, magari lontano dai colori di Juventus e Roma. Si è candidato, dichiarando aperte le possibilità: “A gennaio scadrà il mio contratto con il club per il quale sto giocando. Potrei rimanere, ma non lo so, sapete come funziona con il calcio. Non escludo un mio ritorno in Europa, magari proprio in Italia. Perché lo sapete, è la mia destinazione preferita”. 

Benatia parla inoltre anche di suoi due connazionali, Hakimi e Ziyech. Entrambi rappresentano due colpi clamorosi piazzati rispettivamente da Inter e Chelsea: “Su Hakimi io dico che è tra i cinque esterni più forti in Europa. Prima di accettare l’Inter mi ha chiamato per chiedermi consigli, io gliel’ho detto: “l’Italia è la tua miglior destinazione”. Ziyech? Lo voleva Totti a Roma, anche quando giocava. Io parlai di lui al capitano e ad Edin Dzeko, li volevo convincere perché sapevo di cosa era capace. Da dirigente, stava per chiudere. Purtroppo sarebbe stata una spesa eccessiva per il club”. 

news roma juventus benatia


Continua a leggere