Calciomercato Roma, per il direttore sportivo spunta il nome di Ausilio

| 11/08/2020 09:59

Il 17 agosto la Roma dovrà passare, definitivamente, all’imprenditore americano Dan Friedkin. Guido Fienga rimarrà nel club: sarà il nuovo ad.

Fienga nuovo ad del club giallorosso

Il 17 agosto dovrebbe essere il grande giorno di Dan Friedkin. James Pallotta cederà la Roma all’imprenditore americano. Da lì in poi si costruirà la nuova squadra. Per la dirigenza, invece, i lavori sono già iniziati. Come nuovo amministratore delegato si sta pensando ad una soluzione interna. Guido Fienga rassegnerà le dimissioni da Ceo dei giallorossi per poter intraprendere il nuovo ruolo. Sarà lui a gestire la transizione.

(www.gettyimages.it)

Discorso allenatore. Paulo Fonseca in questo momento è in vacanza in Ucraina con la famiglia, ma non dovrebbero esserci problemi: il 25 agosto sarà ancora lui a guidare la squadra per il ritiro. Si era parlato di un suo possibile esonero, ma non andrà a finire così.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, bocciato Pau Lopez. Per la porta spunta un ex Psg

E’ caccia anche al nuovo ds. Per il momento si va avanti con De Sanctis

La Roma è alla ricerca anche di un direttore tecnico (si sono fatti i nomi di Capello e Totti) e di un direttore sportivo (in futuro si pensa a Piero Ausilio o all’ex Espanyol Ramon Planes). Per il momento Morgan De Sanctis, che era molto vicino a lasciare il club per approdare all’Ascoli, continuerà a svolgere il suo ruolo di ds.

 


Continua a leggere