News Juventus, dopo Sarri salta anche Paratici

| 08/08/2020 15:45

Dopo l’ufficialità dell’esonero di Maurizio Sarri, la Juventus potrebbe dare il benservito anche all’attuale direttore sportivo Fabio Paratici.

Non solo Sarri, anche Paratici può dire ‘addio

La Juventus, pochi minuti fa, ha ufficializzato sui propri canali social e sul sito ufficiale l’esonero di Maurizio Sarri. Non è bastato per il tecnico ex Napoli e Chelsea la vittoria dello scudetto (il nono consecutivo). Ad Agnelli non sono andate giù le sconfitte in finale di Supercoppa Italiana contro la Lazio a dicembre, la finale di Coppa Italia contro il Napoli dopo il post-Coronavirus e l’eliminazione di ieri sera in Champions League contro l’Olympique Lione (i bianconeri hanno vinto sì 2-1, ma all’andata persero 1-0 in Francia). A pagare caro il prezzo non ci sarebbe solo l’allenatore toscano, ma anche il direttore sportivo Fabio Paratici.

calciomercato juventus paratici

(www.gettyimages.it)

Quest’ultimo ha scelto il manager nativo di Napoli come sostituto di Massimiliano Allegri lo scorso anno, scelta rivelatasi poi bocciata. Per questo motivo ne pagherà le conseguenze.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, esonerato Sarri: decisione incredibile di Agnelli (UFFICIALE)

Al posto di Paratici possibile promozione per Cherubini

In attesa di decidere il nuovo tecnico per la prossima stagione (si fanno i nomi di Gian Piero Gasperini, Simone Inzaghi e Paulo Sousa), si pensa anche a chi prenderà il posto di Paratici (potrebbe approdare nella nuova Roma dell’imprenditore americano Dan Friedkin). Al suo posto potrebbe essere promosso, dall‘Under 23 bianconera, Federico Cherubini.


Continua a leggere