Calciomercato Inter, dopo Handanovic: si prova il grande colpo, la trattativa

| 07/08/2020 15:30

L’Inter non ha ancora concluso la stagione. I nerazzurri hanno appena passato il turno degli Ottavi di Finale d’Europa League battendo per 2-0 il Getafe. Ora restano le Final Eight che si giocheranno in Germania. Intanto, mentre Conte e la squadra sono concentrati sugli obiettivi stagionali, la società valuta di chiudere per diversi obiettivi in ottica mercato. Tra le varie priorità c’è anche quella del portiere. Samir Handanovic ha 36 anni e un contratto in scadenza 2021. La società lavora per trovare il suo sostituto.

Inter, tanti nomi per il dopo Handanovic

Sono molti i portieri accostati all’Inter per il futuro. In questi ultimi mesi i nomi più gettonati sono stati Musso e Meret, giovani portieri con la giusta esperienza e già conoscitori del campionato italiano. Ora però la società pensa in grande e vorrebbe chiudere per un portiere molto più affermato nel panorama mondiale, si tratta di Ter Stegen del Barcellona.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sogno Messi: arriva un’altra conferma

Inter, asta per Ter Stegen: la clausola spaventa

Il portiere tedesco è stato messo nel mirino dall’Inter e non solo. Anche il Chelsea pensa seriamente a Ter Stegen che con il Barcellona ha un contratto in scadenza fino al 2022. Come riportato da ESPN già ci sono dei primi contatti con il portiere e il club italiano. Del portiere spaventa soprattutto la clausola da 180 milioni di euro.


Continua a leggere