Inter, addio Conte: ecco da cosa dipende

| 05/08/2020 08:30

Inter, il caso Antonio Conte continua a tenere banco a Milano. Il futuro del tecnico salentino è un rebus che sarà risolto solo a fine stagione.

Inter, Conte va via?

La risposta alla domanda non è ancora nota. Antonio Conte potrebbe non continuare all’Inter. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’allenatore pugliese potrebbe lasciare Milano o restare dopo la sfuriata contro l’Atalanta.

Questa sera si gioca, in Europa League contro il Getafe, e a nessuna delle parti conviene alimentare la polemica. Per ora, nel loro colloquio telefonico ,Conte e Zhang jr hanno concordato di incontrarsi al termine della stagione.

Magari con un trofeo in bacheca. Ma la conferma di Conte all’Inter non è legata al cammino europeo ma all’esito del faccia faccia con Zhang junior, che in Cina si è ovviamente consultato con il padre, Zhang Jindong. Il numero uno dell’Inter sentirà il tecnico e poi deciderà il futuro.inter conte

Inter, cosa chiede Conte?

Ovviamente a Nanchino si aspettano che Conte presenti una lista di rinforzi costosi, tuttavia gli investimenti non mancheranno. All’ex c.t. azzurro riconoscono il merito di aver colmato la distanza con la Juve, o almeno di essersi avvicinato. La dirigenza potrebbe cancellare le parole post-Atalanta.

Tuttavia il presidente Steven Zhang spiegherà che la società non tollererà più sfoghi pubblici e atteggiamenti del genere se Conte vorrà restare, sennò ci sarà spazio per un nuovo tecnico.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Conte ha un’altra offerta


Continua a leggere