Lecce-Parma, Liverani: “Deve passare la notte, poi farò le mie valutazioni per il futuro”

| 03/08/2020 00:01

Fabio Liverani, tecnico del Lecce, è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ dopo la sconfitta in casa contro il Parma e la retrocessione inevitabile in Serie B.

Le parole di Liverani dopo Lecce-Parma

(www.gettyimages.it)

Lo scontro diretto è stata la gara che forse ha deciso forse la nostra retrocessione in Serie B, ma ricordo anche altri episodi in altre partite tra salvataggi sulla linea ed altro. E’ stato un anno particolare per tutti, il nostro percorso è stato più veloce degli altri, partendo dalla C fino alla A. Abbiamo fatto un qualcosa di straordinario, abbiamo giocato a calcio in tutti gli stadi di Italia, non ci siamo mai messi sulla difensiva. Passerà questa notte e poi si faranno delle valutazioni. Faccio un in bocca al lupo a Nicola per il risultato acquisito e di rimanere sulla sua panchina. Nessuno ha detto che il mio ciclo qui sia chiuso, anzi. C’è grande voglia da parte della proprietà che mi ha fatto sempre sentire importante e anche da parte dello staff. Non ho mai lavorato per una categoria, lavoro per fare calcio ed esprimere le mie idee. Sono giovane e cerco un posto per esprimere il mio lavoro, la categoria non è importante per me. Interesse di altre squadre? Vuol dire che ho fatto un buon lavoro. Rimanere a Lecce è un’ipotesi”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, risultati e tabellini 38° giornata: vince il Genoa, perde il Lecce


Continua a leggere