Milan-Cagliari, Maldini parla del futuro di Ibrahimovic

| 01/08/2020 20:29

Poco prima del fischio d’inizio tra Milan e Cagliari è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport‘ il direttore tecnico rossonero, Paolo Maldini.

Le parole di Maldini prima di Milan-Cagliari

Paolo Maldini è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport‘ poco prima del fischio d’inizio tra il Milan ed il Cagliari. Ecco le sue dichiarazioni: “Abbiamo costruito un qualcosa di fondamentale che deve avere continuità. Bisogna proseguire sulle basi che abbiamo creato e cercare di migliorare. Zlatan è parte integrante di questo progetto. Non sarà facile, ma l’obiettivo è quello di continuare la sua avventura con lui. Attaccante da affinacare a lui? Abbiamo Rebic, Leao e tanti ragazzi giovani che possono crescere, questa è la nostra idea.Quando si occupa un posto dirigenziali si capiscono tante cose, la pazienza deve essere alla base di ogni dirigente di una squadra di calcio perché tutti vogliono i risultati positivi subito. La qualità ti fa arrivare ai risultati più facilmente. Ho sempre avuto fiducia in questo gruppo, anche prima del lockdown. La società è sempre compatta. Aurier? Questa mi è nuova (ridere). Abbiamo parlato lo scorso anno con l’agente per sapere se ci fosse la possibilità, ma pensiamo a finir bene la stagione“.

milan-bologna maldini


Continua a leggere