Juventus, infortunio De Ligt: la spalla non gli dà tregua, si opera

| 17/07/2020 13:15

Juventus, infortunio De Ligt: ancora problemi con la spalla, ecco quando risolverà tutto

E’ uscito malridotto dall’ultima gara contro il Sassuolo. Matthijs De Ligt ha subito un infortunio, nuovamente, alla spalla. Non è in buone condizioni la stessa, con lo staff medico pronto ad incapsularla nuovamente, quando gli è uscita letteralmente la spalla fuori. Articolazione non a posto, con il problema che andrà a risolversi sono con l’operazione chirurgica. Ebbene sì, ne avrebbe bisogno lo stesso difensore olandese, ed è per questo che continuerà i suoi esami, per capire come risolvere il problema nel minor tempo possibile.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter-Juventus, si allontana un obiettivo: ora può rinnovare

Juventus, infortunio De Ligt: l’olandese si opera, ecco quando

Come riportano i colleghi del Corriere di Torino, però, l’operazione lo terrebbe lontano dal terreno di gioco più del previsto e la Juventus, con le emergenze che vive in difesa, vuole evitare di perdere anche Matthijs De Ligt. E’ per questo che lo staff medico, assieme al chirurgo che si occuperà della sua operazione, stanno valutando la possibilità di operarlo solo al margine della stagione. Chiuso campionato e Champions League, quando la Juventus riposerà prima del nuovo campionato di calcio, De Ligt andrà sotto i ferri. E’ per quest che già in questo imminente week-end, De Ligt continuerà le sue terapie, per essere pronto all’Allianz Stadium in occasione dell’importantissimo match di campionato contro la Lazio, che deciderà forse le sorti del campionato.

juventus infortunio de ligt

Resta aggiornato sulle news attraverso il nostro canale Instagram


Continua a leggere