News Bologna, Di Vaio e Fini salvano la vita ad una donna

| 10/07/2020 19:30

I due membri dei rossoblù si stavano recando a Pinzolo per organizzare il ritiro della squadra, quando hanno visto una donna accasciarsi a terra.

Marco Di Vaio eroe per un giorno

Marco Di Vaio, nella giornata di ieri, ha realizzato probabilmente uno dei gol più importanti della sua vita. L’ex attaccante dei felsinei (ora responsabile scouting del Bologna),insieme al team manager Tommaso Fini, ha salvato la vita di una donna, una sessantaquattrenne cardiopatica. Il tutto è successo a Pinzolo, provincia di Trento. I due stavano iniziando a sondare il terreno per organizzare il ritiro estivo della squadra. Ad un tratto si sono accorti che la donna (in compagnia del marito) stava passeggiando e si è accasciata al suolo.

Dopo aver visto ciò, Di Vaio e Fini sono scesi dall’auto, hanno chiamato l’ambulanza e hanno effettuato il massaggio cardiaco per rianimare la signora. Oggi è stato dichiarato che la donna è fuori pericolo, grazie all’intervento dei due tesserati del Bologna che le hanno salvato la vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sassuolo-Bologna, furia Mihajlovic: Mi sono rotto le p***a. Quel piccoletto..

Ridotta la squalifica a Soriano. Contro il Parma ci sarà

Ottime notizie per Sinisa Mihajlovic. Nella partita di domenica sera, alle 19:30, contro il Parma il tecnico serbo avrà di nuovo a disposizione Roberto Soriano. Il giocatore era stato fermato due turni dal giudice sportivo, dopo il match vinto contro l’Inter,per aver riferito all’arbitro Pairetto: “Sei scarso“. Scontata la prima giornata di squalifica contro il Sassuolo, il secondo turno di sospensione si è trasformato in multa: 5000 euro.


Continua a leggere