Notizie Juventus, ispezione alla Continassa

| 03/07/2020 21:00

Questo pomeriggio sono arrivati alla Continassa i pool ispettivi della Procura Federale, che come già accaduto in passato, hanno acquisito la documentazione sanitaria.

La Procura Federale nel centro della Juventus

Ieri è stata la volta di Sassuolo, Bologna e Parma, e nei giorni scorsi a Torino e Roma, oggi è toccato alla Juventus: l’obiettivo degli ispettori era verificare la corretta applicazione dei protocolli sanitari approvati dalla FIGC e validati dal governo. In particolar modo sono stati esaminati tamponi e test sierologici. Non è stato ufficializzato alcun esito, ma dalle prime impressioni non sono risultate irregolarità. Siamo al secondo giro di controlli: tali procedure continueranno fino alla fine di questa stagione e coinvolgeranno anche le squadre di Serie B e quelle della Serie C coinvolte nei playoff.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Torino, la conferenza di Sarri

La probabile formazione che affronterà il Torino

In questo momento i bianconeri sono tra la squadre più in forma del campionato. La difesa ha finalmente un tenore adeguato alle aspettative di Sarri, che intanto comincia a godersi anche un po’ di ritmo nella fase offensiva. Per questo, squadra che vince, non si cambia. In avanti con Ronaldo e Dybala ci sarà ancora Bernardeschi, nonostante stiano scalpitando Douglas Costa e Higuain. In mediana è pronto al ritorno in campo Blaise Matuidi: ancora fiducia in difesa alla De Ligt-Bonucci, in porta c’è Buffon.

 

 


Continua a leggere