Inter-Sassuolo, le formazioni ufficiale: niente Lu-La, c’è Sanchez

| 24/06/2020 18:30

Inter e Sassuolo di fronte per la terzultima gara della 27ª giornata di Serie A: i nerazzurri devono dare continuità alla vittoria contro la Samp di domenica sera, il Sassuolo deve ritrovare la retta via dopo l’imbarcata subita a Bergamo, pur esprimendo un buon calcio.

Le scelte di Conte e De Zerbi

Di fronte due formazioni molto diverse. Grande intensità per i nerazzurri, che possono vantare anche campioni come Lukaku e Lautaro in grado di risolvere la gara con un guizzo; forse più spettacolare il Sassuolo di De Zerbi, che fatica ancora tuttavia a trovare una quadra difensiva buona per tutte le gare. Ci sarà da divertirsi. I padroni di casa schierano una formazione molto diversa dall’ultimo incontro: c’è Ranocchia al centro della difesa, Moses e Biraghi sulle fasce, ma sopratutto Alexis Sanchez in attacco. Il cileno è stato preferito a Lautaro Martinez, che partirà inizialmente dalla panchina. Intanto Eriksen che va sempre più ritagliandosi un posto in prima fila. Antonio Conte infatti gli ha concesso più libertà, sobbarcandogli meno compiti difensivi. Anche gli ospiti cambiano, lasciando spazio a Muldur, Obiang e Djuricic.

Così in campo questa sera, ore 19:30 allo stadio G. Meazza

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Moses, Gagliardini, Borja Valero, Biraghi; Eriksen; Lukaku, Alexis.

SASSUOLO (4-2-3-1) probabile formazione: Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Obiang, Magnanelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

www.gettyimages.it


Continua a leggere