Bologna-Juventus, Paratici: “Pjanic-Arthur dipende dalle scelte dei calciatori”

| 22/06/2020 21:28

Bologna Juventus | Poco prima del fischio iniziale di Bolgna-Juventus, gara valida per il 27esimo turno di Serie A, ai microfoni di Sky Sport, Fabio Paratici ha presentato la gara del Dall’Ara.

calciomercato juventus Paratici

 

Bologna-Juventus,

Fabio Paratici ha risposto a domande di campo e di mercato, soprattutto dopo le polemiche derivate negli ultimi giorni di una presunta lite Pjanic-Sarri.

“In tutte le analisi ci vuole un po’ di equilibrio e coerenza. Stiamo giocando il calcio con dei titoli in un momento molto delicato. Nessuno ha mai affrontato una situazione del genere, per cui è molto difficile valutare le partite. Abbiamo pareggiato due partite su due contro squadre molto positive. Se avessimo vinto ai rigori, le parole sarebbero state diverse”.

Senza Higuain è diverso?Credo che Dybala non abbia dimenticato come si fa il centravanti, anzi. Siamo in un periodo dove è difficile essere brillanti. Quando le squadre si chiudono è difficile per tutti segnare e lo devi fare avendo quel quid in più rispetto agli avversari. Negli ultimi 8 anni siamo in gara su tutti i fronti, e lo siamo anche questa volta. Siamo ancora in piena corsa per il campionato e per la Champions League“.

Paratici: “Pjanic-Arthur? Dipende dai calciatori”

Scambio con il Barcellona Pjanic-Arthur?Abbiamo parlato frequentemente con il Barcellona. In questo momento giochiamo partite importanti entrambe e non è il caso di parlare di mercato. Non è una questione di prima o dopo 30 giugno, è una questione di convinzione di entrambi i giocatori“.

LEGGI ANCHE – Le formazioni ufficiali di Bologna-Juventus: tante sorprese


Continua a leggere