Condizioni Alex Zanardi, parla il chirurgo

| 20/06/2020 13:29

Ieri sera Alex Zanardi è rimasto coinvolto in un incidente mortale mentre guidava una handbike: il pilota si trova ancora in terapia intensiva, le sue condizioni sono molto gravi.

Parla il professore che ha operato Zanardi

Il campione ieri è stato operato presso il policlinico universitario Le Scotte di Siena. A parlare oggi davanti ai microfoni di Sportmediaset è il dottore che l’ha operato, il professor Giuseppe Oliveri: “Per ora le sua condizioni sono gravi ma stabili, è giunto qui con un trauma ampio in faccia e sul cranio. È stato operato e al momento i numeri sono buoni, anche se neurologicamente per ora la situazione non è valutabile“.

(www.gettyimages.it)

C’è stata grande commozione per tutto il mondo dello sport al momento dell’accaduto. Le immagini del luogo dell’incidente hanno fatto il giro del mondo. Purtroppo il quadro al momento è preoccupante, come sottolineato dallo stesso Oliveri: “Adesso non possiamo fare valutazioni perché inutile,le faremo quando si sveglierà, se si sveglierà. Può anche perdere la vita: i peggioramenti possono essere repentini, mentre per migliorare di solito ci vuole tempo. L’intervento è andato come doveva andare“.

(www.gettyimages.it)

Incidente Zanardi, indagato il camionista

Il conducente del camion con cui si è scontrato Zanardi è finito nel registro degli indagati della Procura di Siena per lesioni gravissime. “Si tratta di un atto dovuto“, ha aggiunto il procuratore Salvatore Vitello.

 


Continua a leggere