Calciomercato Lazio, offerta schock per Immobile dalla Premier League

| 16/06/2020 07:30

Calciomercato Lazio Immobile Newcastle | La stagione di Ciro Immobile non è passata inosservata. Autore di 27 reti in Serie A in 26 gare giocate, l’attaccante della Lazio ha attirato su di sé gli occhi di grandi club, italiani ed europei. In Italia è il Napoli il club che lo segue con maggior interesse ma nelle ultime ore sono arrivate notizie di mercato anche dall’estero.

Calciomercato Lazio, il Newcastle pazzo di Immobile: offerta super

Più precisamente dalla Premier League, in cui il nuovo Newcastle vorrebbe mettere a segno il colpo Ciro Immobile. La dirigenza araba ha intenzione di riportare i Magpies ai fasti di un tempo e vorrebbero iniziare con il grande colpo offensivo. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, i bianconeri d’Inghilterra avrebbero intenzione di offrire 55 milioni alla Lazio per il cartellino di Immobile e 8 milioni annui, per cinquue anni, al calciatore. Un’offerta che toccherebbe quota 135 milioni nel complesso, che garantirebbe alla Lazio un’enorme plusvalenza e al calciatore l’ultima possibilità di stipendio top.

Leggi anche – Serie B, calciatore del Venezia positivo al Coronavirus: ora cosa si fa?

calciomercato napoli immobile

Immobile, obiettivo scudetto

La volontà di Ciro Immobile, ad oggi, sembra quella di restare in biancoceleste e continuare a guadagnarsi la fiducia di Roberto Mancini per i prossimi Europei. A breve la sua Lazio tornerà in campo per tentare la rincorsa alla Juventus e togliere lo scettro di campione ai bianconeri. Simone Inzaghi affida tutte le sue speranze a Ciro Immobile che è stato capace di una stagione straordinaria con un obiettivo ben preciso: riportare lo Scudetto alla Lazio, dopo 20 anni dall’ultima volta. Tra l’altro, la Lazio ha intenzione di proporre al suo bomber un considerevole ritocco dell’ingaggio. Il contratto attuale è in scadenza nel 2023 e Lotito ha intenzione di portarlo al 2025 con un ingaggio da 4 milioni netti a stagione.


Continua a leggere