Serie A, la stagione 2020/21 inizierà a metà settembre: la decisione del Consiglio di Lega

| 15/06/2020 13:45

Serie A stagione 2020/21 Consiglio Federale | La Lega Serie A, in attesa di riprendere e completare la stagione in corso, sta già programmando quella del 2020/21. Giovedì prossimo ci sarà un’assemble di Lega A per decidere delle gare del 2019/20 ma per oggi pomeriggio è stato convocato un Consiglio Federale per decidere dell’inizio della prossima stagione.

ripresa serie a

Serie A, decisa la data d’inizio della stagione 2020/2021

Assodato che la stagione in corso finirà il 31 agosto, la Lega Serie A attende di conoscere le date della prossima stagione. Il Consiglio Federale si riunirà oggi pomeriggio per dare l’ok alla data d’inizio della Serie A 2020/21. Dovrebbe essere stato designato sabato 12 settembre come giorno inaugurale della prossima stagione.

Leggi anche – Coppa Italia, decisa la sestina arbitrale per Napoli-Juventus

coronavirus serie a

Serie A, dialogo su highlights, partite in chiaro e prolungamento dei contratti

Dopodiché si passerà a considerare la stagione attuale. Nell’assemblea di giovedì si cercherà di risolvere la questione contrattuale, in particolare per quanto riguarda il prolungamento dei tesseramenti oltre il 30 giugno

Inoltre, stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport, l’altro punto all’ordine del giorno è la riduzione degli embarghi di highlights e la fattibilità della trasmissione in chiaro di due partite per giornata per la stagione in corso. La riduzione degli embarghi riguarda Rai e Mediaset, e punta ad accorciare i tempi di messa in onda di gol e immagini. Per la trasmissione in chiaro il dialogo va avanti tra il Ministro dello Sport Spadafora e le televisioni.


Continua a leggere