Juventus, Chiellini: “Contento per l’infortunio a 35 anni”

| 14/06/2020 19:30

Juventus, Chiellini: “Contento per l’infortunio a 35 anni”

Ultime Juventus| Giorgio Chiellini, difensore della Juve, ha parlato in diretta Instagram nel corso di un’intervista concessa a Martina Colombari.chiellini balotelli

Ultime Juve, parla Chiellini

Infortunio? «Sono stati mesi strani, difficili. Sono contento di aver avuto questo infortunio a 35 anni, perché non mi sono abbattuto. Molti poi si piangono addosso e magari da giovane avrei fatto lo stesso. Ora l’ho visto come una sfida. Mi sono goduto tanti momenti con la famiglia in questo periodo. Dico una cosa banale: pranzare con la famiglia la ogni domenica è una cosa che ad un calciatore non capita spesso. Non l’avevo mai fatto in vita mia, ma l’ho visto come un obbligo durante la riabilitazione».

Alti livelli? «Serve rimanere coi piedi per terra, soprattutto quando ancora si giovani e si guadagna tanto fin da piccoli. Un’altra cosa difficile sono i tanti momenti di solitudine, perché siamo tanti singoli giocatori che poi compongono una squadra. Quando le cose non vanno bene, ti senti da solo a differenza di quando si vince. In quei momenti, il segreto per rimanere a certi livelli è avere una grande forza di animo. L’altra cosa difficile è mantenere l’equilibrio familiare: quando arrivi a casa sei semplicemente Giorgio, e non il calciatore che tutti conoscono».


Continua a leggere