Calciomercato Milan: piace Thuram e non solo

| 29/05/2020 12:15

Calciomercato Milan: piace Thuram e tanti “parenti” d’arte

Ultime Milan, occhio ai figli (anzi ai parenti) d’arte. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il club rossonero avrebbe messo gli occhi su parecchi giovani, singolarmente molti figli d’arte.

Il primo nome della lista è quello di Khephren Thuram, figlio del campione del mondo ed ex Juventus Lilian, centrocampista del Nizza e cresciuto nel Monaco dove lavorava Moncada.

 

Il calciatore, segnalato da molti come un vero e proprio crack per i prossimi anni, è seguito da tempo da diverse big ma i rossoneri potrebbero anticipare tutti.

Khéphren Thuram è nato a Reggio Emilia quando il padre giocava nel Parma, è l’ultimo della dinastia dei fratelli, il primo Marcus (classe 1997) gioca attualmente da attaccante, mentre lo zio Yohann Thuram-Ulien (1988), fa il portiere al Le Havre.

Khéphren Thuram-Ulien, questo è il suo nome completo, ha iniziato a giocare a calcio a 6 anni nell’Olympique de Neuilly; poi era passato nel 2013 nel AC Boulogne-Billancourt, dove è stato acquistato nel 2016 dal Monaco con il quale aveva esordito.

Utime Milan: non è l’unico parente

Un altro nome buono potrebbe essere quello di Melayro Bogarde, nipote di Winston e difensore centrale.

Occhio anche in Germania dove nell’Hoffenheim piacciono Kerim e Turan Calhanoglu, cugini del già rossonero Hakan. Dopo i fratelli Kakà e quelli Donnarumma, arriveranno anche i cugini?

Tornando in Francia, invece, sono seguiti Pierre Kalulu, in scadenza con il Lione, e Bilal Benkhedim del Saint Etienne.


Continua a leggere