Notizie Juventus, Kulusevski: “Sono pronto, che emozione CR7”

| 27/05/2020 09:00

Il centrocampista della Juventus, in prestito al Parma, racconta i suoi sogni bianconeri alla Gazzetta dello Sport in una lunga intervista.

Ultime Juve, l’intervista di Kulusevski

Si può dire che sia la vera rivelazione dell’ultimo campionato di Serie A. Dejan Kulusevski ha sorpreso tutti con 5 gol e 7 assist in 23 presenze, all’età di 20 anni. La Juve non se l’è lasciato sfuggire e l’ha comprato già a gennaio, lasciandolo in prestito ai ducali. Ora sta per avvicinarsi il momento del passaggio in bianconero. Con una benedizione speciale: “Che emozione quel giorno allo Stadium, CR7 mi chiese come stessi, anche Buffon e Chiellini sono stati gentili. Per me fu una grande felicità, li avevo visti solo in tv”.

In quel Juventus-Parma lui non scese in campo, visto che si fece male in allenamento. E qualcuno mormorò che non fu un caso: “La realtà è che non stavo bene fisicamente“, taglia corto lo svedese.

Juve news, le parole del campione

Ora c’è da pensare solo al futuro: “Sarri è stato simpatico, mi ha messo a mio agio. Sapevo già come gioca perché seguivo il Chelsea, anche per questo ho scelto i bianconeri. Vorrei che arrivasse fino in fondo e vincesse la Champions League. Non vedo l’ora di dialogare in campo con Dybala e il suo mancino magico. Sono capace di giocare in diverse zone del terreno di gioco e penso di ritagliarmi uno spazio anche a Torino“.


Continua a leggere