Ripresa Serie A, comunicato Lega: “Protocollo modificato, ora decide il Governo”

| 15/05/2020 16:30

News Serie A, arriva il comunicato Lega sulla ripresa del campionato

Ripresa Serie A campionato protocollo FIGC modifica ultime | La modifica del protocollo era nell’aria. Già nella giornata di ieri è arrivato il duro attacco del dirigente dell’Inter Beppe Marotta riguardo alla modifica del Protocollo FIGC. La ripresa Serie A sembra ancora abbastanza distante. Molti club reputano inapplicabile quanto imposto dalla FIGC, come anche la stessa Udinese che ha scritto e pubblicato la lettera inviata al Ministro dello Sport Spadafora. Intanto, in questi minuti, è stata pubblicata ufficialmente la nota della Lega Serie A riguardo il protocollo. Ora la palla passa nelle mani del Governo che dovrà prendere la decisione finale sul calcio italiano.

serie a

Ripresa Serie A, comunicato Lega: “Protocollo modificato, ora decide il Governo”

L’intenzione è quella di ripartire con le partite di Serie A nel weekend del 13 giugno. Intanto, la FIGC ha specificato nella nota che si è tenuto in mattinata l’incontro tra la Figc, la Lega Serie A, il presidente della Fmsi Maurizio Casasco e il rappresentante dei medici della Serie A, Gianni Nanni. Le parti hanno lavorato alla modifica del protocollo, dove sono stati visionati i punti difficilmente attuabili. E’ stato fatto il possibile per garantire una ripresa degli allenamenti di gruppo con la massima sicurezza. Ora sarà tutto sottoposto al Governo e al Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, al Ministro della Salute e al CTS. Nei prossimi giorni arriverà l’ok o la bocciatura del Governo per la ripresa finale della Serie A.

serie a


Continua a leggere