Coronavirus Italia, Borrelli: “Inaspriamo le misure di contenimento in caso di ripartenza del virus”

| 07/05/2020 17:00

Coronavirus Italia Borrelli Protezione Civile | L’Italia sta affrontando la prima settimana di ripresa dopo due mesi di lockdown dovuti allo sviluppo del Coronavirus. La Fase 2 ha portato alla riapertura di molte attività produttive e commerciale. Le persone sono tornate ad una sorta di normalità e da ogni angolo del Governo sono arrivate richieste di assoluta responsabilità per continuare a combattere il virus.

borrelli

Coronavirus Italia, Borrelli: “Inaspriamo le norme se si ripresenta il virus”

Angelo Borrelli, capo della Protezione Civile, ha parlato dei possibili sviluppi del Coronavirus in Commissione Affari Costituzionali.

“C’è in corso un attento monitoraggio ed è previsto un inasprimento delle misure di contenimento in caso di fenomeni che dovessero rimarcare la ripartenza del virus. Con i giusti comportamenti, tutti ci auguriamo che le misure di contenimento vengano limitate al massimo e annullate”.

Leggi anche – Coronavirus Lombardia: si va verso una nuova chiusura

coronavirus conte

Conte: “Mascherine gratis ai bisognosi”

Intanto il Premier Conte ha annunciato, in un’intervista concessa ad AGI, che si sta sviluppando un piano per tenere sotto controllo il costo delle mascherine. Queste, inoltre, saranno consegnate gratuitamente a tutte le famiglie bisognose.

“Il Commissario Arcuri sta lavorando senza tregua sulla questione mascherine. La produzione viene aumentata esponenzialmente in queste settimane. Faremo in modo di distribuire un certo numero di mascherine gratuitamente alle famiglie più bisognose”.


Continua a leggere