Calciomercato Napoli, l’entourage di Icardi: “Può succedere”

| 21/04/2020 21:45

Calciomercato Napoli, l’entourage di Icardi: “Può succedere”

Ultime Napoli | Elio Letterio Pino, uno dei membri dell’entourage di Mauro Icardi, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Radio Marte:calciomercato milan icardi

Le parole dell’entourage di Icardi

Futuro? «Conosco Mauro Icardi dal 2010. Cominciammo all’inizio di quell’anno a presentarlo in Italia. Aveva sempre giocato a Barcellona ma con l’arrivo del falso nueve faceva fatica. Negli ultimi mesi era costantemente in panchina, ma per fortuna Riccardo Pecini ci ha creduto e l’ha portato alla Sampdoria. Dopo poco c’erano tanti club, aveva fatto due gol a Torino contro la Juventus fu un gennaio di fuoco ed è stato vicinissimo al Napoli».

Napoli? «A De Laurentiis non si può rimproverare nulla, ha sempre provato a prenderlo. Poi, per un motivo o per l’altro, non è successo. La scorsa estate non aveva voglia di restae in Italia. Il presidente è stato solo vittima del momento. Mauro è un attaccante che magari per qualcuno può non andar bene ma fa sempre gol, per me è un giocatore straordinario, ha ancora un 40% di margine di crescita. Sa fare tutto e da anche una mano. Ovviamente poi, come tutti, ha delle caratteristiche più enfatizzate di altre».

Azzurro? «Ovviamente il suo agente è Wanda Nara e lei si occupa dei suoi interessi, io conosco bene Mauro, è un po’ come mio figlio. L’idea di giocare in azzurro c’è sempre stata. C’è stata un po’ di polemica in passato con Maradona ma sa la sua storia perchè è argentino. Forse Napoli sarebbe stata la piazza ideale per accenderlo, quindi io dico che ora non ci sono preclusioni».calciomercato inter icardi


Continua a leggere