Coronavirus, Berlusconi: “Al Governo le persone sbagliate. Orgoglioso di Milano e del mio paese”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

Coronavirus: le parole di Berlusconi

Coronavirus Berlusconi | L’Italia sta vivendo un momento davvero molto drammatico, e la nostra penisola è tormentata dai continui aumenti di contagi. La maggior parte delle attività sono attualmente ferme, e la regione più colpita è stata senza dubbio la Lombardia. Sia a livello sportivo che non la situazione è surreale, e molti addetti ai lavori e personaggi di spicco hanno voluto contribuire per aiutare. Inoltre sono arrivate le parole di Berlusconi, ex leader di Forza Italia e patron del Monza. E’ arrivato anche un piccolo attacco al Governo:

“L’Italia ha bisogno di avere le giuste persone al Governo, ma in fin dei conti la scelta spetta ai cittadini, spero che possano ripensarci. Atteggiamento dell’Europa? All’inizio è stato deludente, adesso deve dimostrare tutta la sua solidarietà, o a quel punto fallirebbe. Milano? Sono orgoglioso di come sta affrontando questa situazione, e sono anche orgoglioso del mio paese”

Coronavirus in Italia: dall’emergenza alle perdite

Le parole di Berlusconi sono soltanto una delle tante fatte negli ultimi giorni. In Italia c’è tanta paura, e adesso oltre al danno potrebbe arrivare anche la beffa. Molte società (sportive e non) potrebbero perdere tantissimo, forse troppo per reggere ancora. Il picco dei contagi non è ancora arrivato, e speriamo arrivi quanto prima.

News Milan Berlusconi Gazidis