Brasile: lutto per Pelè, è morto il fratello minore

| 26/03/2020 19:59

Brasile in lutto: piange Pelè, è morto il fratello minore

Brasile, lutto nel mondo del calcio. Zoca, fratello minore di Pelé (due anni più giovane) è morto in un ospedale di Santos.

Il fratello dell’ex campione era ricoverato per un cancro alla prostata. Ne dà notizia il Santos sui suoi profili social. Anche Zoca giocò a calcio, arrivando a scendere in cammpo con la prima squadra del Santos in cui giocò nel 1961 e 1962, mettendo assieme 15 partite e 4 gol.

In seguito appese gli scarpini al chiodo preferendo dedicarsi agli affari di famiglia. Pelé, secondo il quotidiano ‘Folha de Sao Paulo’, potrebbe non essere presente alle esequie del fratello, al quale era molto legato, a causa delle sue condizioni di salute.coronavirus pelè

Brasile, come sta Pelè?

Di sicuro la notizia avrà scosso l’ex campione che da tempo non gode di buona salute. Anche per questo motivo da giorni Pelè, ha deciso di auto-isolarsi nella sua abitazione. Per fortuna l’ex centravanti della Nazionale brasiliana non è stato colpito dal virus, ma ha preferito restare a casa, considerando la sua età. La leggenda del calcio mondiale compirà 80 anni il prossimo ottobre e vuole evitare di ammalarsi. Per questo motivo anche in occasione dei funerali del fratello potrebbe restare Guarujà, nello stato di San Paolo.pelè


Continua a leggere