AIC, Tommasi: “Taglio degli stipendi ai giocatori? Vedremo..”

| 18/03/2020 23:00

AIC: le parole di Tommasi sul taglio di stipendi

AIC Tommasi | Il mondo del calcio si è praticamente fermato da un po di tempo causa Coronavirus, e adesso in questo momento così complicato, saranno prese delle scelte piuttosto drastiche anche per quanto riguarda i giocatori. C’è chi parla di taglio degli stipendi, domanda a cui ha voluto rispondere Damiano Tommasi, presidente dell’AIC. Ecco quanto riportato da Sport Mediaset:

“Taglio degli stipendi ai giocatori? Mancati introiti, rinvio delle competizioni, cancellazione di eventi, contributi governativi, aiuti federali, fino al sostegno delle istituzioni internazionali. Tutti fattori importanti, e che ovviamente ci diranno quale sarà il ruolo dei giocatori. La sostenibilità del sistema calcio è un argomento importante, e che sta a cuore a chi è dentro questo sistema. L’interesse di tutti è quello di mantenere l’equilibrio economico, faremo le nostre valutazioni e prenderemo una decisione”

tommasi

Ultime Serie A: quando si torna a giocare?

Tommasi ha parlato chiaro per quanto riguarda gli stipendi dei giocatori, ma adesso il dubbio di tutti è per quanto riguarda la ripresa del calcio giocato. Nelle ultime ore sono arrivate tante dichiarazioni da parte degli addetti ai lavori, comprese quelle del ministro Spadafora. Ecco quanto riportato dalla nostra redazione. 

emergenza coronavirus spadafora


Continua a leggere