Coppa Italia, anche Juventus-Milan a porte chiuse? Allarme coronavirus

| 29/02/2020 10:45

Coppa Italia, Juventus-Milan potrebbe giocarsi a porte chiuse: la situazione

Coppa Italia, Juventus-Milan a porte chiuse? E’ un momento molto delicato quello che sta vivendo l’Italia e il problema legato al coronavirus va a riflettersi anche sulla Serie A e le massime competizioni italiane. Gli eventi sportivi che si terranno al nord e dunque non solo quelli legati al calcio, potrebbero andarsi a fermare ancora un’altra settimana. Sarà un mese caotico questo per l’Italia, ma cosa succederà alle partite di calcio? In Serie A sono stati già chiusi gli stadi, con le partite che si disputeranno regolarmente – come vi abbiamo raccontato in questi giorni – a porte chiuse. Potrebbe accadere ancora una volta anche in Coppa Italia: la partita a rischio è quella di Torino, Juventus-Milan. Non si tratta di Napoli-Inter, che si disputerà al San Paolo di Napoli.

Coronavirus, il match di Coppa Italia tra Juventus e Milan potrebbe giocarsi senza tifo: si attende la decisione

juventus-milan porte chiuse

Stando a quanto rivelato dai colleghi del Corriere dello Sport, dal Consiglio dei Ministri arriverà la decisione definitiva anche sulle prossime settimane per lo sport in Italia. Al centro delle discussioni, nel campionato italiano, c’è sicuramente JuventusMilan, partita di Coppa Italia molto importante e da crocevia stagionale per le due compagini, che si ritroveranno molto probabilmente a disputare la sfida a porte chiuse. L’idea di bloccare l’affluenza dei cittadini agli stadi è prevista fino al 1 marzo, ma il big match che si disputerà al Nord, è chiaramente a rischio.

ultime juventus sarri


Continua a leggere