Calciomercato Roma, Smalling parla del suo futuro: “E’ presto, valuteremo”

| 20/02/2020 10:45

Calciomercato Roma, Smalling sul suo futuro | Non sa se resterà a Roma o tornerà in Inghilterra, al Manchester United, Chris Smalling. Il difensore giallorosso, in prestito dai Red Devils, ha parlato del suo futuro e della gara di Europa League contro il Gent.

roma smalling

Calciomercato Roma, Smalling indeciso sul futuro

“Ora penso solo al campo e ai risultati. Gli obiettivi sono quelli di far bene con la squadra, con il Gent e con il Lecce”. Parla così Chris Smalling prima della partitta d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League tra Roma e Gent.

Il difensore in prestito dal Manchester United, in conferenza, ha parlato del momento delicato della Roma e del suo futuro.

“Dobbiamo disputare una partita perfetta per ripartire e metterci alle spalle i risultati negativi. Anche la prossima in campionato sarà in casa e cercheremo di fare punti”.

Momento negativo?Difficile spiegare cosa succede. Fino a Natale avevamo fatto molto bene, noi giocatori ci assumiamo la nostra responsabilità e ora dobbiamo lavorare per tornare ai livelli del 2019. Per un difensore non è facile prendere gol, fa male, sopratutto perché prima concedevamo poco. Siamo noi che dobbiamo tirarci fuori da questa situazione, ma stiamo lavorando molto con lo staff e stiamo analizzando tutto per migliorare”.

Mercato Roma Smalling

Smalling chiarisce il suo futuro

La prossima stagione alla Roma è ancora incerta perché si dovrà trovare un accordo con il Manchester United per la permanenza del centrale inglese nella capitale italiana. Smalling ha risposto così a domande sul futuro.

Roma è una bellissima città, un grande club, ha dei tifosi fantastici che mi hanno accolto benissimo, ma gli altri discorsi non vanno affrontati adesso perché abbiamo degli obiettivi. Quando un giocatore è in un club così importante deve fare i conti con la pressione. Domani giochiamo una partita importante, c’è sana concorrenza e tutti vogliono dimostrare di poter giocare. Ora penso solo al campo e ai risultati”.


Continua a leggere