Calciomercato Inter, Politano punta i piedi: Roma e Siviglia in agguato

| 24/01/2020 07:30

Calciomercato Inter, Politano punta i piedi

Calciomercato Inter Politano | L’Inter, fino ad oggi è decisamente la regina di questa sessione invernale del mercato. La seconda forza della Serie A ha ufficializzato nella serata di ieri il trasferimento in prestito dal Chelsea con diritto di riscatto fissato a 12 milioni del pupillo di Antonio Conte Victor Moses. L’esterno nigeriano classe ’90, che ha scelto la maglia numero 11, nelle scorse ore ha raggiunto i nuovi compagni a cena, partecipando ai riti canori d’iniziazione assieme ad Ashley Young. Assenti, invece, Matteo Politano e Matias Vecino, entrambi con le valigie pronte per lasciare Milano. Il primo è nel mirino del Napoli da tempo e il ds azzurro Cristiano Giuntoli al lavoro con una proposta che verte su un prestito con obbligo di riscatto fissato a 22,5 milioni, più 2,5 di bonus per i prossimi 18 mesi oppure scambio di prestiti con Fernando Llorente fino a fine stagione (da concordare poi i tempi e le modalità di pagamento dei 25 milioni).

calciomercato inter politano

Mercato Inter, Roma e Siviglia pressano l’esterno

Ma l’affare, come riporta l’edizione oggi in edicola del Corriere dello Sport,  che sembra chiuso in realtà non lo è affatto perché manca un requisito decisivo. La volontà del calciatore. Politano infatti dopo essere stato scambiato con Spinazzola per tornare nella squadra che lo ha cresciuto e lanciato e tornato a Milano in lacrime poco convinto di ogni altra destinazione. In realtà dietro alla questione “sentimentale” dietro Politano c’è il forte pressing della società giallorossa che ha comunque urgente bisogno di sostituire Zaniolo e da qualche ora del Siviglia che farebbe ponti d’oro, per portarlo nella Liga. Manca una settimana alla chiusura e ad oggi ogni scenario è possibile.

Petrachi

 


Continua a leggere