Lecce, Sticchi Damiani: “Due affari in fase di definizione, cercheremo anche un difensore”

| 19/01/2020 18:59

La stagione delle squadre che chiudono la classifica di Serie A potrebbe cambiare radicalmente dopo il mercato invernale. Una delle squadre che ha ben chiari i ruoli in cui cercare nuovi calciatori è il Lecce di Saverio Sticchi Damiani che ai microfoni di Sky Sport ha fatto il punto della situazione sulle possibili entrate.

Lecce, Sticchi Damiani chiarisce la situazione sul mercato

Non ha dubbi sulla fattibilità della chiusura dell’affare Afriyie Acquah, il presidente che apre la porta anche a Riccardo Saponara e chiede aiuto allo staff medico:

“Abbiamo bisogno anche dell’aiuto dello staff medico per salvarci. Devono lavorare tanto e garantirci i recuperi degli uomini più importanti. Il mercato è aperto e stiamo chiudendo due trattative per dare a Liverani altri uomini. Per Afriyie Acquah è tutto fatto, per Saponara c’è ancora da lavorare. Ci stiamo sentendo spesso con la Fiorentina e spero che la trattativa possa sbloccarsi entro lunedì: è la nostra prima scelta ma abbiamo anche altri nomi. La società non si tira mai indietro quando c’è da fare uno sforzo, spero possano esserci ulteriori novità già a partire da domani. Difesa? Nelle ultime ore cercheremo di chiudere per un centrale.

Lecce, pari importante con l’Inter

Pareggia inaspettatamente il Lecce di Liverani contro l’Inter al Via Del Mare. Dopo il vantaggio di Bastoni, ci ha pensato il solito Mancosu a far esplodere i tifosi leccesi e a regalare un punto vitale in zona salvezza. Visto il pari del Brescia, il vantaggio rispetto alla terzultima è rimasto invariato, mentre la Sampdoria dista solo tre punti.


Continua a leggere