Napoli, Gattuso porta la squadra in ritiro: il dettaglio della situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:39

Napoli, Gattuso porta la squadra in ritiro

Ritiro Napoli | “Io coinvolto nel progetto? Ci mancherebbe, non sono venuto qui per stare uno o due mesi”. Così Rino Gattuso, allenatore del Napoli, commenta ai microfoni di Sky Sport la sconfitta pesante contro la Fiorentina al San Paolo. “Sarebbe troppo facile pensare al caso delle multe, la squadra sta dando tanto ma dobbiamo ritrovare l’entusiasmo e la voglia di saper soffrire”, aggiunge il tecnico calabrese. “Mi piacciono le cose difficili, sapevo che lo era. Io e il mio staff dobbiamo trovare la soluzione. Stiamo rischiando e giocando con il fuoco”, prosegue Gattuso.

Ritiro Napoli

Notizie Napoli, la scelta del tecnico

“La squadra ha deciso di andare in ritiro, perché non possiamo sottovalutare nulla. Dobbiamo guardarci in faccia e cercare una soluzione”, conclude. Ricordiamo che il Napoli sarà impegnato martedì 21 gennaio alle ore 20.45, sempre al San Paolo, nel match valido per i quarti di finale della Coppa Italia 2019-2020. A questo punto della stagione con la zona europea lontanissima un piazzamento nel secondo trofeo nazionale potrebbe essere l’unico modo percorribile dalla Società di Aurelio De Laurentiis, salvo una vittoria ad oggi improbabilissima della Champions League, per assicurarsi un posto in Europa nella stagione 2020-2021. “Dobbiamo chiedere scusa ai tifosi e alla città perché la prestazione è stata imbarazzante” la drammatica chiosa della serata degli azzurri.

Napoli-Fiorentina risultato