Cagliari, Maran dopo la Samp: “Nainggolan incredibile, non solo in campo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:14

Notizie Cagliari, Maran dopo la Sampdoria a Sky Sport

Ultime Cagliari | Rolando Maran, tecnico della Sampdoria, ha parlato a Sky Sport dopo la gara contro la Sampdoria:

Ultime Cagliari: le parole di Maran

“Era incredibile essere sotto, c’è stato grande cuore e grande lucidità, anche grande gara dei singoli. Poi c’è stato un grandissimo gol di Cerri, se lo meritava, ha sempre lavorato. Questo gol lo ripaga di tante amarezze, sono più contendo che degli altri. Sembrava finita ed invece abbiamo avuto cuore per trovare la vittoria alla fine. Portiamo a casa tre punti troppo importanti. Devo fare i complimenti ai ragazzi. Non mollare era difficile e non lo abbiamo mai fatto. 

Siamo stati bravi a mettere in difficoltà la Sampdoria per tutta la partita. Sapevamo che i numeri non sbagliano, con Ranieri hanno subito poco ed è stato difficile. Farli correre ci ha premiato verso la fine quando abbiamo avuto più spazio sugli esterni. Incontrare oggi la Sampdoria è complicato.

Nainggolan? Raja è incredibile, al di là delle giocate, ha una capacità di lettura importante. E’ un riferimento per tutti. E’ un piacere allenarlo, al di là delle giocate sta mettendo partecipazione. Giudicarlo come giocatore è troppo facile, ma non è solo quello. E’ un top, e la cosa bella è come si è calato in questo gruppo con una semplicità estrema”.