Copa Libertadores, Flamengo-River 2-1: doppietta di Gabigol – (VIDEO HIGHLIGHTS)

| 23/11/2019 23:59

Copa Libertadores, Flamengo-River Plate 2-1: doppietta di Gabigol

Copa Libertadores Flamengo-River Gabigol | Il Flamengo ha finalmente trovato l’erede del leggendario Zico. E’ Gabriel Barbosa, per tutti noto come Gabigol, che con una incredibile doppietta nei minuti finali contro il River Plate ha regalato la seconda storica vittoria nella Coppa Libertadores alla squadra brasiliana. La finale giocata davanti agli 80.000 dello Stadio Monumental di Lima termina con il risultato di 2-1 per il Flamengo, che torna a laurearsi campione del Sudamerica dopo il successo del 1981. Brasiliani qualificati per il Mondiale per Club.

Copa Libertadores Flamengo-River Gabigol

La cronaca della finale

Partita incredibile, che il River ha avuto in mano praticamente per tutti i 90 minuti. In vantaggio con una girata da centro area di Borre al 14′, la squadra argentina, campione in carica, ha imbrigliato tatticamente il Flamengo di Jorge Jesus e sembrava ormai pronta a festeggiare l’ennesimo titolo quando si è scatenato Gabigol. L’attaccante di proprietà dell’Inter ha firmato il pareggio all’89’ con una deviazione a porta vuota su assist perfetto di De Arrascaeta da sinistra. Passano appena tre minuti e al 92′ ancora il centravanti del Flamengo approfitta di una dormita della difesa del River e con un chirurgico sinistro da centro area fulmina il portiere Armani. Finale burrascoso, con le espulsioni di Palacios del River per un fallaccio su Bruno Henrique e dello stesso Gabigol per condotta antisportiva. Per l’attaccante brasiliano diventano 40 i gol di una stagione indimenticabile. In prestito fino al termine del mese di dicembre, in tempo per giocare il Mondiale per Club (anche se rischia di saltare per squalifica la prima partita), il suo futuro è tutto da scrivere. Il Flamengo vorrebbe riscattarlo dall’Inter, che a sua volta potrebbe monetizzare se dall’Europa arrivassero offerte allettanti. La finale di Libertadores era in programma inizialmente a Santiago del Cile, ma è stata poi spostata a Lima per la situazione di caos nella capitale cilena. Massime le misure di sicurezza, con 4mila poliziotti messi a disposizione delle autorità peruviane al Monumental.

Il tabellino

Marcatori: 14′ Santos Borré (R), 89′ e 91′ Gabigol (F)

Flamengo (4-2-3-1) : Diego Alves; Rafinha, Rodrigo Caio, Pablo Marí, Filipe Luis; Gerson (66′ Diego), Willian Arao (86′ Vitinho); Everton Ribeiro, De Arrascaeta, Bruno Henrique; Gabigol. Allenatore: Jorge Jesus

River Plate (4-4-2): Armani; Montiel, Martinez Quarta, Pinola, Casco (77′ Diaz); Fernandez (69′ Alvarez), Perez, Palacios, De la Cruz; Suarez, Santos Borré (75′ Pratto). Allenatore: Gallardo


Continua a leggere