Sampdoria, infortunio Bereszynski: operato al menisco. Intervento riuscito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:45

Sampdoria, infortunio Bereszynski: operato al menisco

Sampdoria infortunio Bereszynski | “Risulta perfettamente riuscito l’intervento chirurgico di circa 60 minuti” al quale il calciatore polacco del club blucerchiato, Bartosz Bereszynski, è stato sottoposto nella tarda serata di ieri a Poznan dai medici della nazionale del proprio Paese. L’obiettivo dell’operazione chirurgica era la regolarizzazione del menisco esterno del ginocchio destro. Lo comunica la Sampdoria sul proprio sito internet e con una nota diffusa poi su tutti gli account social del Club.

Sampdoria infortunio Bereszynski

Notizie Sampdoria, l’intervento al terzino è riuscito

In Polonia Bereszynski effettuerà una primissima fase di riabilitazione, concordata con lo staff sanitario del club, e sarà seguito da un fisioterapista inviato dalla stesso Sampdoria. Ricordiamo che il terzino blucerchiato si è infortunato mentre si trovava in ritiro con la Nazionale del suo paese, la Polonia. Il difensore polacco ha riportato un problema al ginocchio durante la rifinitura in vista della gara contro Israele. Il terzino secondo i protocolli di recupero dovrebbe stare fuori non meno di sei settimane e pertanto tornerà a disposizione di Mister Claudio Ranieri soltanto nel 2020. Nell’immediato Bereszynski sarà sostituito da De Paoli ma non è da escludere a gennaio un ritorno sul mercato.