Calciomercato Milan, pronta la cessione di Piatek: Ibrahimovic per sostituirlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Calciomercato Milan, il sogno è Ibra: occhio all’addio di Piatek

Calciomercato Milan Piatek| Qualcosa a gennaio potrebbe cambiare in casa Milan, soprattutto per quanto riguarda l’attacco. Appena due giorni fa Zlatan Ibrahimovic ha detto addio ai Los Angeles Galaxy e adesso è pronto per l’ultima avventura della sua carriera, dove approderà a parametro zero.

La possibilità di vederlo tornare in Italia è molto concreta ed è per questo motivo che già molte squadre si sono mosse. Dal Bologna al Napoli, passando appunto anche per il Milan. Secondo il Corriere Della Sera l’obiettivo è fisso per i rossoneri, che credono davvero ad un ritorno dello svedese all’ombra di San Siro.

Superate le iniziali perplessità di Gazidis, che vorrebbe proseguire sulla linea giovani, Maldini e Boban si stanno convincendo sempre più del fatto che Ibra possa essere l’uomo dalle caratteristiche giuste per la compagine ed il gruppo meneghino.

Quello del campione svedese non è l’unico profilo seguito. Mino Raiola ha già proposto Kean, che è stato accostato anche alla Roma in queste ore. Oltre a lui sempre di moda il nome di Mario Mandzukic, che sembra però esser promesso sposo al Manchester United, situazione da monitorare.

Calciomercato Milan Ibrahimovic

Calciomercato Milan, via Piatek: il polacco verso l’addio

La necessità del club rossonero di muoversi soprattutto per il reparto avanzato, è dettato dai grandi problemi realizzativi riscontrati da Piatek e Leao. L’attaccante polacco, grande rivelazione della scorsa stagione, sembra lontano parente del giocatore ammirato fino a pochi mesi fa e secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, qualora nelle prossime cinque partite non dovesse dare segnali di ripresa, per lui si potrebbero spalancare le porte della cessione in prestito, con il Genoa alla finestra.