Verona, cori razzisti a Balotelli: in arrivo la punizione esemplare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45

Hellas Verona, cori razzisti a Balotelli: si va verso la squalifica

Notizie Hellas Verona: pronta la squalifica per quanto accaduto ieri. Non sono piaciuti a nessuno i cori razzisti della curva dell’Hellas all’indirizzo di Mario Balotelli.

E’ stata una domenica pomeriggio da dimenticare al Bentegodi: eurogoal a parte, ‘Supermario’ è stato vittima di ‘buu’ razzisti durante Verona-Brescia.

Il calciatore aveva scagliato con forza il pallone verso la curva scaligera in segno di protesta beccandosi anche l’ammonizione. Compagni di squadra, avversari ed arbitro lo hanno convinto a riprendere il suo posto in campo ma era troppa la rabbia per un comportamento inqualificabile che potrebbe portare ad un duro provvedimento da parte del Giudice Sportivo.

Secondo ‘La Repubblica’, infatti, i collaboratori della Procura Federale presenti al ‘Bentegodi’ hanno segnalato nel loro rapporto i ‘buu’ indirizzati all’attaccante, ad opera di “15-20 persone”.

Altro che “non ho sentito” pronunciato dal tecnico Juric e dal presidente Setti a fine gara. I cori beceri sono piovuti, come testimoniato anche da un video che sta facendo il giro della rete. Non l’intera curva, ma quanto basta per far sì che la chiusura del settore diventi realtà: domani arriverà la decisione che potrebbe prevedere la sospensiva della pena, essendo passato più di un anno dagli episodi di stampo razzista con protagonista il tifo veronese più caldo.

Il Verona ha provato a minimizzare l’accaduto parlando semplici sfottò che non hanno nulla a che vedere con il razzismo, difendendo il popolo scaligero, ma il video inchioda i tifosi.

Razzismo Calcio Balotelli Instagram

Roma: anche la curva sud rischia la squalifica

A rischio chiusura anche la curva della Roma per i cori di discriminazione territoriale intonati durante il match col Napoli, che hanno indotto l’arbitro Rocchi a sospenderlo per un paio di minuti.