Italia-Grecia, le probabili formazioni: Immobile dal 1′ minuto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:29

Italia-Grecia probabili formazioni | Mancano poche ora al fischio d’inizio del match dell’Olimpico di Roma: diamo un’occhiata alle possibilie scelte dei tecnici Mancini e Van’t schip. Italia-Grecia probabili formazioni

Italia-Grecia: le probabili formazioni

Notizie Italia dubbio a centrocampo Il commissario tecnico azzurro Roberto Mancini punta all’ormai classico 4-3-3 che tante soddisfazioni ha dato nel corso di questi mesi alla guida delle Nazionale. Il dubbio è solo a centrocampo dove dovrebbe schierare, al fianco Jorginho e Verratti, uno fra Bernardeschi e Barella con il primo favorito. In difesa davanti a Donnarumma linea a quattro formata D’Ambrosio e Spinazzola sugli esterni e Bonucci e Acerbi centrali. In attacco fiducia a Immobile che ha sorpassato di netto Belotti nelle preferenze del tecnico supportato da Chiesa a destra e Insigne a sinistra.

Notizie Grecia largo a i giovani Il tecnico degli ellenici Van’t Schip schiererà la sua squadra con il 4-4-1-1, ma non è da escludere a priori il 4-2-3-1. La certezza è che, persa la possibilità di qualificarsi a Euro 2020, la Grecia darà spazio ai giovani che dovranno rappresentare la base del ciclo 2020-2022. In difesa non ci saranno né Manolas né Papastatopoulos spazio a Slovas e Lambropoulos. Completeranno il pacchetto arretrato a protezione della porta di Vlachodimos, Bakakis sulla corsia di destra e Stafylidis su quella di sinistra. A centrocampo agiranno Zeca e Kuorbelis, mentre Mantalos e Donis agiranno sugli esterni. Vrousai a supporto dell’unica punta Koulouris.

Italia-Grecia: così in campo

Italia (4-3-3): Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Romagnoli, Spinazzola; Verratti, Jorginho, Barella; Chiesa, Insigne, Immobile. Allenatore: Mancini.

Grecia (4-4-1-1): Vlachodimos; Bakakis, Slovas, Lambropoulos, Stafylidis; Mantalos, Zeca, Kuorbelis, Donis; Vrousai; Koulouris. – Allenatore: John van ‘t Schip