San Siro, parla Sala: “pronto a cedere lo Stadio a Inter e Milan”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00

Notizie San Siro: parla il sindaco di Milano Sala relativamente alla necessità di concedere un nuovo impianto, o di ristrutturare il vecchio San Siro, per sostenere le ambizioni della due squadra della Città. Ecco cosa ha detto il Sindaco del capoluogo lombardo. Notizie San Siro

Notizie San Siro, parla Sala

“Siamo disponibili a cedere San Siro, qualora si volesse considerare l’ipotesi”. E’ la proposta del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, alle squadre di calcio Inter e Milan, per risolvere il dilemma relativo allo Stadio Giuseppe Meazza, che tiene banco da qualche mese. Il primo cittadino di Milano, recita un’agenzia dell’adnkronos, ne ha parlato con i cronisti oggi a margine dell’inaugurazione del negozio Uniqlo in piazza Cordusio. “Dobbiamo compendiare l’interesse pubblico della città e le legittime aspirazioni di società private di avere uno stadio che per loro vuol dire più ricavi”.

Cessione dello Stadio ai Club

A questo punto ci sono due ipotesi sul tavolo: uno stadio a San Siro, o uno stadio a Sesto. “Io ne aggiungerei una terza”, ribadisce Sala all’adnkronos ovvero la cessione dello stadio a Milan e Inter, “qualora si volesse considerare l’ipotesi di San Siro” e rimanere nell’area. “Ovviamente il Comune non vuole farci soldi, siamo disponibilissimi alla valutazione di un ente terzo, che dica quanto vale lo stadio – ha quindi precisato il primo cittadino di Milano -.Non abbiamo assolutamente né bisogno né interesse a speculare”. La terza via proposta dal sindaco è, di fatto, l’ultima spiaggia per far rimanere le squadre in città, saranno poi loro a rammodernare la struttura: “In maniera tale che ci sia un range completo di possibilità. Io di più non posso fare”, ha concluso Sala.