Mercato Juventus, Emre Can sul futuro

Notizie Juventus, Emre Can ha parlato del futuro della propria carriera che sarà senza dubbio ancora in bianconero, almeno è quello che ha sostenuto ai microfoni di Dazn.  Sono stati tantissimi i rinforzi in mediana per la Juventus, che in questa sessione di calciomercato ha inserito in organico ben due grandissimi centrocampisti: Aaron Ramsey ed Adrien Rabiot. C’è quindi un po’ di traffico nella zona, con la Juventus che starebbe anche considerando di fare delle cessioni, considerando anche che, a questo punto, Emre CanKhedira e Matuidi sono doppioni per due posti. Per questo si parlava di un addio: “Qui sto bene, mi sembra un bel posto dove invecchiare, ma nel calcio può accadere di tutto”.

Emre Can sulla vita a Torino

Il mediano tedesco, poi, ha anche parlato della sua carriera e di quella che è la vita a Torino, dove sta giocando ormai da qualche tempo. Ecco le sue parole: “La carriera di un professionista dura dai 15 ai 20 anni ed in questo periodo bisogna sempre dare il massimo. Finora nella mia carriera, non importa in quale squadra giocassi, alla fine sono sempre riuscito a ritagliarmi un mio spazio. Ci sono riuscito qui a Torino e con la Nazionale tedesca. La città, con i suoi edifici storici, mi piace moltissimo, ma quello che più mi ha colpito è stato il clima. Sapevo che era più bello rispetto alle mie parti, ma non mi aspettavo così tanto”. Qui le ultime di mercato.