Romania, l’allenatore Neagoe colpito da un infarto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:30

Il tecnico della Dinamo Bucarest Eugen Neagoe è stato colpito da un infarto durante il match contro l’Universitatea Craiova.

Il tecnico Neagoe colpito da un infarto

Allenatore Romania infarto

Grande paura in Romania durante il match di campionato tra la Dinamo Bucarest e l’Universitatea Craiova quando al 25’ della prima frazione l’allenatore della Dinamo, Eugen Neagoe, è stato colpito da un infarto, cadendo al suolo nei pressi della sua panchina. Neagoe, subito soccorso, è poi stato portato in ambulanza in ospedale. Dopo circa un quarto d’ora di per permettere i soccorsi durante i quali il match è stato sospeso, le due squadre hanno ripreso le ostilità non senza qualche momento di panico o raccoglimento: durante i soccorsi alcuni calciatori sono scoppiati in lacrime, mentre altri hanno scelto la via della preghiera. Neagoe poi si è ripreso durante il trasporto in ospedale. Resta ovviamente sotto osservazione dei medici.

Neagoe sta meglio, parola del team manager

Ionel Danciulescu, team manager della Dinamo Bucarest, ha dichiarato: “Adesso sta molto meglio, il calcio non conta nulla in momenti come questo. Dopo la partita andremo tutti in ospedale. In panchina ha detto di non sentirsi bene, non ho capito quale fosse il problema, ma spero che il peggio sia passato e che non ci siano problemi“. Il tecnico della Dinamo sarebbe stato raggiunto in ospedale dalla moglie e dalla figlia e dovrebbe essere sottoposto in questi istanti ad una coronarografia: a seguito di questo esame i medici decideranno come intervenire ulteriormente