Ultime Bologna, resa pubblica la diagnosi della malattia di Mihajlovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Un comunicato del Bologna ha chiarito la natura della malattia che ha colpito Sinisa Mihajlovic: si tratta di leucemia acuta prevalentemente mieloide.

Notizie Bologna, comunicato del club sulla malattia di Mihajlovic

Sono cominciate oggi le cure per Sinisa Mihajlovic, che ha confermato le indiscrezioni di qualche giorno prima la settimana scorsa in conferenza stampa, tra le lacrime trattenute e la forza di chi non ha intenzione di arrendersi: è stato colpito da una grave malattia, ma vuole vincere anche questa battaglia. Un trattamento con chemioterapia per combattere la leucemia acuta prevalentemente mieloide contratta dal tecnico del miracolo della scorsa stagione. Il Bologna, in ogni caso, ha precisato che l’allenatore continua a seguire la squadra rimanendo in contatto con i suoi collaboratori. Ecco il comunicato del club: “Tre giorni dopo il ricovero di Sinisa Mihajlovic presso il reparto di ematologia dell’Istituto Seragnoli del Policlinico Sant’Orsola, si è concluso il percorso di tipizzazione della malattia: si tratta di una leucemia acuta prevalentemente mieloide. Mihajlovic ha iniziato oggi il trattamento chemioterapico. Nonostante gli esami e le terapie, il tecnico è in contatto quotidiano diretto con i suoi collaboratori a Castelrotto“.

I messagi di solidarietà dopo l’annuncio per la malattia per Mihajlovic

Tutti, ma proprio tutti, hanno fatto sentire la propria vicinanza al tecnico del Bologna: dal ct Mancini al ministro Salvini, passando per Totti, avversario di 1000 battaglie.