Calciomercato Inter, contromossa Pellegrini: è il sostituto di Barella

L’Inter sta per effettuare un colpo di mercato alternativo a Barella, qualora questi andasse alla Roma: si tratta proprio di un giallorosso, Lorenzo Pellegrini.

Calcio mercato Inter, ecco Pellegrini se Barella va alla Roma

Il concetto è molto semplice. L’ad dell’Inter Beppe Marotta, assodato che non può andare oltre l’offerta già fatta al Cagliari (36 milioni di base fissa più 4 di bonus) per Barella, ha di comune accordo trovato il piano B assieme ad Antonio Conte. Come riporta la Gazzetta dello Sport, si tratta proprio di Lorenzo Pellegrini, emblema del nuovo corso della Roma, la stessa società che si è messa di traverso per Barella, portando un’offerta più convincente al Cagliari e quindi sperando di ricevere poi l’assenso del giocatore. Il quale in questi mesi, grazie all’opera del suo agente Alessandro Beltrami, ha già trovato l’accordo con l’Inter sulla base di un quinquennale da 2,5 milioni all’anno ma che potrebbe a questo punto, anche per riconoscenza al Cagliari ed al presidente Giulini, trovare un’intesa contrattuale anche con la Roma.

Mercato Inter, i motivi della scelta Pellegrini

Il centrocampista giallorosso piace ad Ausilio dai tempi di Spalletti ed ha il gradimento di Marotta ed Antonio Conte. In più, ha già giocato nel Sassuolo proprio al fianco del neo-interista Stefano Sensi. Aggiungiamoci che ad aiutare le speranze nerazzurre, nel contratto di Pellegrini con la Roma c’è una clausola rescissoria da 30 milioni (pagabili in 2 rate) che entra in vigore domani e scade il 30 luglio. E che l’agente di Lorenzo, Giampiero Pocetta, proprio nelle ultime ore ha ricevuto molte chiamate. I rapporti tra Inter e Roma sono ai minimi storici (vedasi anche il ritardo nell’affare Dzeko) e così i nerazzurri sono determinati a orientare non solo i propri affari in termini economici: fare uno sgarbo così ai giallorossi, sarebbe un fatto per certi versi anche intrigante in questo momento.