Palermo, la società non si iscrive alla Serie B: tifosi in sommossa

News Palermo, il club non è stato iscritto alla prossima Serie B

Sono ore davvero molto difficili quelle che stanno vivendo tutti i tifosi del Palermo, con la nuova dirigenza della squadra che, come riportato da Sky Sport, non ha adempito alla consegna dei documenti per l’iscrizione al campionato di Serie B, cosa che doveva essere fatta entro la mezzanotte, e per questo il Palermo ora è fuori dalla competizione, in favore del Venezia che sarebbe ripescato e che quindi salirebbe in Serie B al posto della squadra rosanero.

Tifosi del Palermo infuriati contro la dirigenza

Scaduta la mezzanotte, gli ultras della squadra rosanero, avrebbero cominciato ad ammassarsi fuori dalle strutture del Palermo ed a dare vita a tafferugli e tante proteste, con anche dei lanci di petardi, riporta Il Giornale di Sicilia. I tifosi sono sono comprensibilmente infuriati ed amareggiati per quanto accaduto alla propria squadra, che da troppi anni, ormai, vive nel degrado e nell’abbandono, con un susseguirsi di dirigenze e di imprenditori che hanno soltanto curato i propri interessi, al costo di quelli dell’intera squadra e della città, che merita una versa squadra di calcio che rappresenti una piazza calda che ama il calcio e lo sport.

A rendere tutto più amaro il fatto che negli ultimi minuti la società abbia più volte affermato che l’iscrizione al campionato è stata fatta, eppure le ultime notizie non sembrano confermare quanto sostenuto.