Calciomercato Roma, accordo con lo Shanghai per El Shaarawy: va in Cina

Secondo le ultime da Roma, Stephan El Shaarawy ha accettato la proposta dello Shanghai Shenhua e volerà in Cina in questa sessione di mercato.

Mercato Roma, El Shaarawy ha detto sì alla Cina

Le voci di ieri sera hanno trovato prontamente riscontro nella giornata odierna e sembra proprio che El Shaarawy possa salutare Roma durante questa sessione di calciomercato. A riferire la notizie è Il Tempo, che riporta come ormai l’accordo sia totale, sia con la Roma che con El Shaarawy. D’altronde lo stipendio è da quelli che non si possono rifiutare: 13 milioni di euro netti all’anno per tre stagioni. La cessione del Faraone frutterebbe alla Roma una plusvalenza in bilancio di 15 milioni di euro, visto che lo Shanghai Shenhua ha offerto 18 milioni per il suo cartellino.

Calciomercato Roma, il primo colpo di Petrachi…è un’uscita

Sarà quindi Stephan El Shaarawy il primo colpo del nuovo direttore sportivo Petrachi (che sta già lavorando al sostituto), sbarcato ufficialmente martedì sul pianeta Roma che, per ragioni di bilancio, ha bisogno di effettuare alcune plusvalenze prima del 30 giugno. L’attaccante invece, in scadenza di contratto nel 2020, avrebbe potuto liberarsi a parametro a 0 a gennaio, con la possibilità magari di restare nel calcio che conta nell’anno degli Europei, ma ha invece deciso di rimettersi in gioco in un Paese che è pronto a ricoprirlo d’oro per le prossime tre stagioni.